Sport e fitnessTempo libero

Dakar

L'inferno nel Sahara

Donazzan Beppe

360 + 40 di tav. pagine

Nel 1979 Thierry Sabine inventò la corsa più difficile, massacrante del mondo. Iniziò in sordina ma, in pochi anni, la Dakar si trasformò in un evento mondiale. Un intreccio di vittorie, di fatiche, di sudore, di dolore e tante lacrime. Tante le vittime, innumerevoli le polemiche. Beppe Donazzan, attraverso le storie dei personaggi più significativi della corsa che attraversava il Sahara, ne racconta il cammino. Da Thierry Sabine a Cyril Neveu, da Gaston Rahier a Franco Picco, dai trionfi di Edi Orioli al sacrificio di Fabrizio Meoni, da Auriol a Peterhansel. E poi le sfide della Porsche, Peugeot e Citroën, i tentativi di vip come Carolina di Monaco, lo straordinario successo di Jutta Kleschmidt, unica donna a dominare nella corsa impossibile, fino all'incubo degli attentati di Al Qaida e all'emigrazione in Sud America. L'epopea della Dakar africana in un libro di grandi emozioni.

Condividi
  • Editore: Giorgio Nada Editore
  • Collana: Grandi corse su strada e rallies
  • Illustratore: Donazzan,Beppe|Soldano,Gigi
  • Copertina: Cartonato con sovraccoperta
  • Dimensione: 14x22cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788879116367
  • Data di pubblicazione: 28/10/2015
  • Prima edizione: 2015