Salute e benessere

Disturbo ossessivo-compulsivo

Abramowitz Jonathan S.

104 pagine

Progettata con il sostegno della Society of Clinical Psychology (APA Division 12), questa collana propone un approccio evidence-based alla psicoterapia, con testi curati da esperti del settore e ricchi di risorse, come ''vignette cliniche'', box di approfondimento e schede d'intervento, e vuole essere un riferimento autorevole e aggiornato non solo per il clinico professionista, ma anche per tutti coloro che operano per la salute mentale e si occupano di formazione in psicoterapia. Oggi, in Italia, circa 800.000 persone soffrono di un disturbo ossessivo-compulsivo (DOC), senza distinzione di età e sesso. Chi ne è colpito subisce un significativo decadimento nella qualità della vita dovuto a una serie di limitazioni nella sfera sociale e lavorativa. Basata su decenni di ricerca scientifica e di pratica clinica, la terapia cognitivo-comportamentale ha aiutato un gran numero di persone affette da DOC a superare sintomi invalidanti e a riconquistare uno stile di vita più soddisfacente. Titolo originale: ''Obsessive-compulsive disorder'' (2006).

Condividi
  • Editore: Giunti Psychometrics
  • Collana: Sviluppi in psicoterapia
  • Traduttore: Pannocchia,Linda
  • Curatore: Giannini,Marco
  • Copertina: Brossura
  • Dimensione: 17x24cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809748996
  • Data di pubblicazione: 09/06/2010
  • Prima edizione: 2010