SaggisticaSalute e benessere

Tommy sapeva correre

Alberati Paolo

120 pagine

La storia di Tommaso Cavorso, un ragazzo di 13 anni ucciso sulla strada in una mattina di fine agosto, mentre inseguiva il suo sogno di ciclista.
Un libro che è un pugno allo stomaco, scritto perché tutto questo non succeda mai più.
In appendice, una psicologa spiega l'impatto di un evento drammatico come la morte di un bambino sulla famiglia e gli amici.

Condividi