Ragazzi

Agata, la volpe e l'uomo nero

Nanetti Angela

A partire dai 8 anni
48 pagine

La mamma piange. A farla piangere, confida Agata alla volpe, è l'uomo nero. Chi è Agata, chi la volpe e chi l'uomo nero? Agata è una bambina come molte, stretta nella morsa di due genitori di cui, uno, l'uomo nero, è il carnefice dell'altra, la mamma, vinta dalla violenza che quotidianamente la piega. La volpe è un collo di pelliccia-amico immaginario, comprato un giorno al mercato, che Agata ha nominato come confidente. E l'uomo nero, che a volte però sa essere azzurro e gentile, come certi principi, è quel babbo di cui si diceva. Ma è proprio così o è solo un sogno? Angela Nanetti riesce a narrare il tema della violenza in famiglia, tenendosi sempre dentro un'aura emotiva allo stesso tempo intensissima e delicata. Stessa intensità e delicatezza nelle immagini di Brunella Baldi, che danno a ogni personaggio, a ogni sentimento, il giusto corpo.

Condividi
  • Editore: Motta junior
  • Collana: BUS - Biblioteca Universale Scolastica
  • Illustratore: Baldi,Brunella
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 10.5x17cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788882793760
  • Data di pubblicazione: 07/03/2012
  • Prima edizione: febbraio 2012
L'autore
Angela Nanetti Angela Nanetti

Angela Nanetti è nata a Budrio, in provincia di Bologna. Si è laureata in quell’Università in Storia medioevale e si è quindi trasferita a Pescara, dove ha insegnato a lungo, occupandosi anche di sperimentazione e di ricerca. Negli anni...

  • Le memorie di Adalberto
  • Viola dei 100 castelli
  • Il segreto di Cagliostro