Poesia

Ricette di vita

Poesie in dialetto viterbese

Zena Giuseppe

128 pagine

Giuseppe ''Peppe'' Zena, viterbese della Quercia, è stato falegname e anche ferroviere, ma la sua grande creatività lo ha portato, negli anni, a cimentarsi nella scultura, oltre a dipingere e scrivere poesie nel dialetto della sua terra natale. La sua vena poetica trae ispirazione dalla quotidianità, ma anche la natura, le antiche radici etrusche, il Natale, la città di Viterbo e alcune gustose ricette locali non mancano di stimolare la sua voglia di descrivere il mondo che lo circonda, fatto di valori autentici e di una certa saggezza antica. Il titolo di questa raccolta di poesie è un invito a riflettere, a recuperare valori come la semplicità e la concretezza, attraverso i quali si può tentare di ritrovare il senso della vita, soffermandosi, guardandosi intorno, cercare di capire, e soprattutto... sorridere.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Fuori collana
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 15x21cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809062566
  • Data di pubblicazione: 22/10/2008
  • Prima edizione: settembre 2008