IllustratiMotori

Lamborghini

La splendida antagonista

Grizzi Otto

288 pagine

Ferruccio Lamborghini aveva un sogno: voleva costruire auto da granturismo ad alte prestazioni. Ma voleva anche che fossero le più belle, veloci ed eleganti di tutte. Poi venne la Miura e il sogno divenne realtà, facendo invecchiare di colpo l'intera concorrenza. Seguirono altre GT da favola come la Countach e la Diablo, supercar caratterizzate da un mix irripetibile di artigianato ''all'italiana'' e alta tecnologia. Sono state realizzate dal lavoro, sotto il segno del Toro, di personaggi leggendari come Giotto Bizzarrini, Gian Paolo Dallara, Paolo Stanzani, Marcello Gandini e Bob Wallace. Questo libro è la loro storia, il racconto di un mito del mondo dei motori che è riuscito perfino a intaccare quello del Cavallino rampante.

Condividi