Motori

Autobianchi Bianchina

Pittoni Leo

120 pagine

Il libro ripercorre la storia della Bianchina, dalle origini ad oggi. La prima parte è dedicata alla nascita dello stabilimento Autobianchi e alle soluzioni che hanno portato alla produzione del modello 110 B nato nel 1957. Di tutti i modelli (trasformabile, cabriolet, berlina, panoramica, furgoncino e giardiniera) sono descritte, anno per anno, le caratteristiche tecniche, le differenze tra le varie serie, i numeri di telaio e motore, i colori e le sellerie. Materiale iconografico e dépliants originali dell'epoca sono chiamati a illustrare i vari dettagli estetici e di meccanica. La seconda parte, interamente dedicata al restauro, passa in rassegna le varie fasi del ricondizionamento, con preziosi consigli e foto descrittive dei singoli particolari, dalla carcassa all'esemplare finito. La terza parte propone gli aspetti collezionistici e di costume legati al modello con immagini d'archivio delle principali manifestazioni, delle versioni speciali, degli accessori, degli utilizzi pubblicitari e dei sodalizi dedicati alla vettura di Desio che vanta ancora oggi migliaia di appassionati.

Condividi