LinguisticaNarrativa

Parole armate. Quello che l'ISIS ci dice. E che noi non capiamo

Salazar Philippe-Joseph

Disponibile anche: eBook

Il salafismo jihadista e la sua incarnazione armata, il Califfato, hanno dichiarato una guerra planetaria di comunicazione e soprattutto di persuasione di massa. Dopo gli attacchi di Parigi il potere retorico persuasivo dell'ISIS è sotto gli occhi di tutti. Ma abbiamo davvero capito come funziona una retorica militante efficace? Basandosi su una documentazione ricca, dettagliata e spesso del tutto inedita, Philippe-Joseph Salazar analizza i punti di forza del linguaggio della propaganda jihadista, mostrando di contro la debolezza dei discorsi dell'Occidente, disarmato contro lo stile del Califfato: il nostro linguaggio politico è sterile in confronto, "banale sul piano retorico e poeticamente deficitario". Il nostro contrattacco armato non sarà sufficiente: per vincere l'avversario bisognerà "pensare islamico, parlare islamico, argomentare islamico".

Condividi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Saggistica italiana
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788845281440
  • Data di pubblicazione: 14/01/2016
  • Prima edizione: 2015