LetteraturaSaggistica

Pellegrinaggio al Tinker Creek

Dillard Annie

352 pagine

Nei primi anni settanta la ventisettenne Annie Dillard si ritira nelle Blue Ridge Mountains in Virginia per studiare da vicino la natura e lasciarsi conquistare dalla meraviglia della contemplazione. Consapevole che il dettaglio è la prima visibile realtà del mondo, tutti i giorni Annie passeggia lungo le rive boscose del Tinker Creek, osserva e descrive i cambiamenti d’intensità della luce e la natura del vento, la vita dei topi muschiati e delle cavallette, la bellezza dei pesci che nuotano controcorrente e di una goccia d’acqua esaminata al microscopio. Pellegrinaggio al Tinker Creek è insieme una meditazione filosofica sulla natura, un’autobiografia spirituale, un inno metafisico e un saggio poetico, e non da ultimo una cronaca che si spinge a lambire il senso della creazione.

Condividi
  • Editore: Bompiani
  • Collana: Overlook
  • Traduttore: Tonoli,Gabriella
  • Copertina: Brossura con sovraccoperta
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788845299933
  • Data di pubblicazione: 19/06/2019