CucinaLetteraturaSaggistica

Il morzello di Nancy Harena

Palanca Lou

124 pagine

Grandi scrittori, intellettuali e poeti italiani offrono la loro penna e i loro ricordi per recuperare il filo sottile che lega la letteratura alla cucina, celebrando nell'esiguo spazio di ventiquattro cartelle i piatti del cuore: novelle, aneddoti o una manciata di versi per restituire la poeticità di un cibo o di una preparazione.
L'accoglienza di un ospite illustre nel paese di Primaserra diventa una vera e propria sfida che coinvolge quattro famiglie, ciascuna impegnata in alleanze e dispetti all'avversario.
La narrazione si svolge nell'arco di una settimana e al suo interno compaiono riferimenti al pranzo in preparazione per dare il benvenuto a Nancy Harena.
I cibi e le ricette fanno parte della competizione tra le famiglie, ma allo stesso tempo paiono stemperarla con i sapori e profumi che emanano dal racconto.

Condividi