I vostri animali

Il gatto angora turco

Storia, caratteristiche, cure quotidiane

Cappelletti Mariolina

192 pagine

Come dice il suo nome, l'angora turco è un gatto originario della Turchia, dalla zona di Angora, l'attuale Ankara. Giunta in Europa nel XVII secolo, a causa delle spettacolari caratteristiche del suo mantello soffice e folto la razza conobbe un immenso successo presso la corte francese e inglese, tanto che suoi esemplari furono i beniamini del cardinale Richelieu, di Luigi XV e di Maria Antonietta, che secondo una leggenda li salvò dal patibolo inviandoli nelle Americhe. Dopo aver contribuito a migliorare le caratteristiche del pelo del Persiano, l'angora turco rischiò di estinguersi e solo con un accorto programma di tutela fu conservato fino a riprendere l'importanza che ha oggi.

Condividi
  • Editore: De Vecchi
  • Collana: Gatti - De Vecchi
  • Copertina: Cartonato
  • Dimensione: 14.5x19.5cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788841203750
  • Data di pubblicazione: 20/04/2011
  • Prima edizione: marzo 2011