CucinaNarrativa

Oh com'è bella l'uva fogarina

Storie di un Bacco minore

128 pagine

Ventiquattro racconti per una raccolta a più voci: narratori, enofili, giornalisti. Punti di vista, luoghi e situazioni diversi sono accomunati da uno spunto comune: i vitigni autoctoni, un patrimonio da tutelare e un piacere del gusto che si rinnova. Pagine da leggere, storie da bere. Slow Food ha chiesto agli autori di questi racconti - alcuni appassionati e fini conoscitori del vino, altri profani o bevitori occasionali - di ispirarsi a uno dei tanti vitigni autoctoni d'Italia e non. Ne sono nate storie che alternano autobiografia e invenzione, o un misto dei due, comico e tragico, levità e rigore. Una raccolta a più voci dove punti di vista, luoghi e situazioni diversi sono accomunati in una pratica consapevole - il bere - che è anche percorso di educazione al gusto e alla vita.

Condividi
  • Editore: Slow Food Editore
  • Collana: Narrazioni - Slow Food
  • Curatore: Ceriani,Silvia
  • Copertina: Brossura con bandelle
  • Dimensione: 13x21cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788884992024
  • Data di pubblicazione: 04/11/2009
  • Prima edizione: 2009