ArteScienza

Achademia Leonardi Vinci. Volume VI, 1993

Journal of Leonardo Studies & Bibliography of Vinciana

256 + tavole pagine

Il viaggio nella mente di Leonardo da Vinci è vicino al secondo millennio e l'ALV Journal può condurci al suo interno senza rinunciare alla retorica e allo stile. A parte retorica e verità, lo studio di Leonardo sembra essersi lasciato alle spalle il tempo dei contributi di pionieri isolati e sembra aver acquistato una tale importanza da cui è nato il bisogno di pubblicare le scoperte dando la priorità alla ricerca nel suo farsi assicurando il beneficio di una rapida diffusione delle scoperte e delle nuove interpretazioni. L'ALV Journal è costituito da tre parti: nella prima parte, ''Leonardo Studies'', troviamo dei contributi, essenziali e chiari, relativi agli studi su Leonardo che solitamente sono in inglese, ma possono essere anche nella lingua madre dell'autore; nella seconda, ''Bibliography and Documents'', vengono presentati una bibliografia e dei documenti leonardeschi; nell'ultima parte, ''Events'', sono riportati i testi delle conferenze di studiosi e brevi note relative alle novità e al loro contributo agli studi. Nel 1493, cinquecento anni prima della pubblicazione di questo volume, il nome di Leonardo appare per la prima volta sulle stampe, la fama di Leonardo si espande in tutta Europa, addirittura in Turchia: Leonardo fu quindi il primo a ideare un continente europeo unito dall'arte e dalla cultura.

Condividi
  • Editore: Giunti
  • Collana: Leonardo Studi
  • Curatore: Pedretti,Carlo
  • Copertina: Brossura con sovraccoperta
  • Dimensione: 22.5x32cm
  • Lingua: Italiano
  • ISBN - EAN: 9788809065253